Migliore scheda audio esterna per registrare

Migliore scheda audio esterna per registrare

Febbraio 18, 2021 0 Di dsajIUOHU6t6

Se stai leggendo questo articolo è perché hai intenzione di realizzare un tuo studio personale a casa dedicato all’home recording e sei alla ricerca dei migliori articoli in commercio.

Innanzitutto gli step per avere uno studio in casa sono molti e servono tutti gli strumenti necessari; qui approfondiremo l’argomento riguardante la scelta e la guida all’acquisto di una scheda audio esterna.

Il mercato offre una moltitudine di modelli la quale può disorientare l’acquirente, ma niente paura poiché in queste righe verranno analizzati tutti i parametri da prendere in considerazione per comprare il prodotto che più si addice alle vostre esigenze.

Cos’è e a cosa serve una scheda audio?

Una scheda audio è un component elettronico che ha sostanzialmente due funzioni: la prima permette di incanalare l’uscita audio del vostro PC alle casse oppure alle vostre cuffie; andando così a sostituire la scheda preinstallata nel computer che normalmente non è di ottima qualità.

La seconda funzione è quella di input infatti permette, in base al numero di ingressi presenti su di essa, di collegare strumenti musicali o microfoni e poter registrate suoni e melodie riproducibili ed utilizzabili tramite il software che voi usate per la produzione musicale o la gestione dell’audio.

Migliori schede audio esterne

Ora vedremo alcuni dei migliori modelli selezionati di schede audio.

Behringer U-PHORIA UMC22 Interfaccia audio USB 2×2 Audiophile con preamplificatore microfonico Midas, Nero

Questa è una delle migliori schede audio economiche ed è un entry level, ma per il prezzo che ha offre moltissimo e sono sicuro che vi stupirà.

Il prodotto si collega al pc tramite usb, il che lo rende molto comodo poiché quasi la totalità dei dispositivi possiede un ingresso di questo tipo ed è compatibile sia con windows che con il sistema operativo dei prodotti Apple.

A rendere il prodotto ancora più universale ci pensa l’integrabilità con con la maggior parte dei DAW più popolari come Ableton Live 4 Steinberg Cubase.

Questo prodotto ha due input: un XLR ed un ingresso aggiuntivo da ¼”, l’uscita è una sola e consiste in un’uscita jack. La frequenza di campionamento è di 48 KHz, la quale permette di registrare con una buona qualità.

In conclusione si tratta di un prodotto economico e compatto con un’ottima qualità prezzo; adatto a chi ha un budget limitato e per chi si affaccia per la prima volta al mondo dell’audio.

M-Audio M-Track Duo – Interfaccia audio USB per la registrazione, lo streaming e il podcasting, con due ingressi XLR, ingressi di linea e DI, più suite software inclusa

Questo secondo prodotto si colloca nella stessa fascia di prezzo precedente presentando caratteristiche simili con qualche piccola differenza.

Innanzitutto il collegamento tra la scheda audio ed il pc avviene tramite una comoda porta usb ed è compatibile sia ai pc che utilizzano Windows e sia con MacOsX; rendendo così questo prodotto molto versatile e universale.

Sono presenti due ingressi XLR, il che rende possibile registrare due strumenti contemporaneamente oppure affiancare uno strumento ad una voce del microfono; perfetto per un duo o una band.

L’uscita è invece jack. I preamplificatori sono dei Preamp Crystal di buona qualità, i quali permettono una registrazione di buona qualità, la frequenza di campionamento è invece di 48 KHz con un monitoraggio a latenza zero

L’acquisto di questa scheda audio include anche un pacchetto che comprende due DAW: Pro Tools | First M-Audio Edition e MPC Beats, software che permettono registrazione di podcast e beatmaking.

Focusrite MOSC0024 Scarlett Solo 3rd Gen – Interfaccia audio USB da 2 ingressi e 2 uscite, Chitarra/Basso

Questo modello si va a collocare nella fascia media, infatti il prezzo è superiore rispetto alle due schede video precedentemente analizzate.

Anche questo prodotto ci collega al computer tramite una USB 2.0, l’unica differenza tra windows e Mac consiste che nel primo caso sarà necessario scaricare i driver per poi utilizzare la scheda audio, mentre per i prodotti Apple sarà sufficiente collegarla e sarà subito funzionante.

Gli ingressi sono due XLR all’interno delle quali è presente un preamplificatore Focusrite, gli output sono due e sul retro si trovano le connessioni necessarie al collegamento con le casse o monitor audio.

Il punto di forza di questo prodotto è senza dubbio l’ottima qualità di registrazione: raggiunge una frequenza di campionamento di 192 KHz/24 bit la quale permette delle registrazioni cristalline ad un livello semi-professionale.

I software inclusi sono:

  • Pro Tools | First, Focusrite Creative Pack e Ableton Live Lite. Programmi DAW classici per la registrazione multitraccia, con effetti e plugins pronti all’uso.
  • Software aggiuntivo scaricabile dal sito con Novation Bass Station, Focusrite Drum Tracks e Focusrite Loopmasters con 2 gb di loop ritmici e timbri di batteria da usare per le produzioni musicali
  • Nuove offerte gratuite di plugins e software scaricabili periodicamente dal tuo account sul sito Focusrite

 In conclusione si tratta di un prodotto di buona qualità, soprattutto se rapportata al prezzo. Permette di innalzare il livello di professionalità del vostro studio per home recording

 M-Audio AIR 192|4 – Scheda Audio USB / USB-C, 2 Entrate, 2 Uscite per Registrazione Professionale su Mac o PC con Pacchetto Software incluso

Questo prodotto si colloca nella fascia media, ovvero la zona che comprende tutti i prodotti tra i 100 edi 150 euro. Il collegamento con il PC avviene tramite usb type C la quale permette altissime velocità di trasmissione ed una ridotta latenza bidirezionale, oppure tramite la classica usb comune rendendo quindi questo prodotto adatto sia ai Mac che ai PC dotati di windows.

Gli ingressi sono due: un ingresso combo XLR + ¼” TRS e un ingresso per strumento da ¼”; in questo modo avete la possibilità di registrare contemporaneamente voce e strumento. Le uscite sono due da ¼” ed un’uscita cuffie sempre da ¼”.

La qualità di registrazione è molto alta grazie ai preamplificatori a basso rumore Crystal  e i convertitore A/D molto pregiati, la risoluzione di campionamento è di 24 bit mentre la frequenza di campionamento ha un valore di 192 KHz.

Anche questo prodotto offre alcune DAW, ecco quali: Pro Tools | First M-Audio Edition, Ableton Live Lite, Eleven Lite, Avid Effect Collection, AIR’s Creative FX Collection, 2 GB di contenuti e campioni Touch Loops, Xpand!2, Mini Grand, Vacuum e BOOM da AIR Music Tech.

Si tratta quindi di un prodotto con tutte le carte in regola per permettervi di registrare e campionare con qualità e sicurezza; inoltre il prodotto ha un design molto ricercato e la sua scocca è completamente in metallo rinforzato.

Focusrite 2i2 Scarlett – Interfaccia audio USB di terza generazione

Questo prodotto è il fratello maggiore del Focusrite MOSC0024 Scarlett Solo 3rd Gen, si collega al pc con una porta usb ed è compatibile sia con windows che con prodotti Apple. Gli input sono due XLR perfetti se si ha la necessità di registrare due strumenti o uno strumento ed una linea vocale contemporaneamente.

I preamplificatori Focusrite ISA, insieme alla frequenza di campionamento 192 KHz permettono una registrazione di altissima qualità garantendo un suono brillante ed omogeneo. E’ presente un’uscita jack e sul retro quella per le casse.

I software inclusi sono:

  • Software Ableton Live Lite music making
  • Pro Tools First Focusrite Creative Pack
  • 3x Mesi di abbonamento gratis a Splice Sounds con un nuovo account Splice
  • Focusrite Red 2 & Red 3 Plug-In Suitev
  • 1x Virtual instrument a scelta tra 4 della XLN Audio Addictive Keys
  • Softube Time & Tone Bundle
  • Accesso a Focusrite Plug-in Collective.

Stiamo parlando di un ottimo prodotto, utilizzabile anche a livello professione il quale vi garantirà un’attendibilità estrema del suono ed una pulizia di esso senza paragoni.

Come scegliere la migliore scheda audio esterna

Abbiamo appena visto alcune schede audio esterne analizzandone le caratteristiche tecniche ed il prezzo. Nel caso non poteste accedere ad una guida come questa è importante che sappiate riconoscere un buon prodotto da uno scadente; ora vedremo brevemente le caratteristiche principali che tutte le migliori schede audio devono avere:

  • Metodo di collegamento al PC

E’ molto importante conoscere come il prodotto si collegherà al computer, attualmente in commercio esistono varie tipologie di connessione: la più comune è la classica usb la quale è una garanzia di universalità, esistono anche schede che utilizzano un cavo firewire anche se esso si trova maggiormente in prodotti non troppo recenti. L’ultima tipologia è il cavo thunderbolt il quale garantisce ottime prestazioni anche se non è molto diffuso. In conclusione dovete sempre accertarvi che la modalità di connessione sia compatibile con il vostro pc, il nostro consiglio è quello di optare per una scheda audio usb la quale sarà sicuramente compatibile con qualsiasi dispositivo.

  • Posizionamento

Esistono due tipi di collocamento: per uno di essi basta appoggiare il prodotto sulla scrivania, invece le schede audio rack permettono di inserire la scheda in un apposito armadio con altri strumenti per lavorare l’audio

  • Frequenza di campionamento/profondità in bit

Questo parametro è importante per capire la qualità di registrazione della schedA, sono consigliati prodotti che hanno come minimo una frequenza di 48 KHz ed una profondità di 24 bit, requisiti che ormai vengono soddisfatti anche dalle schede audio economiche.

  • Numero di ingressi/uscite

Il numero di input e output dipende dall’utilizzo che volete fare del prodotto, se avete necessità i campionare più strumenti contemporaneamente allora necessiterete di una scheda con almeno 2 ingressi.

In questa è stata analizzata la funzione che ha una scheda audio, le sue funzioni principali e le caratteristiche da tenere sott’occhio per acquistare quella più adatta alle vostre esigenza; ora non vi resta che selezionare quella migliore per voi e iniziare a registrare!